Un sito per ridere

Ho appena visitato il sito lercio.it, sollecitato da un collega. Devo dire che gli articoli sono veramente gustosi. Ero prevenuto sul titolo del sito - troppo sporco - ma i contenuti sono adatti agli studenti, e prof, che ogni tanto non si prendono sul serio.

Ad esempio, c'è un articolo sul divorzio chiesto dalla moglie di Kant, con la giustificazione che con il filosofo la vita in due è insopportabile, perché la vita è tutta una ... critica!!

In realtà, lo sappiamo tutti, Kant non si è mai sposato. L'articolo viene scritto dalla fantomatica cittadina prussiana dal nome: cielostellato.

Dategli un'occhiata.

link: lercio.it

Letto 83 volte Ultima modifica il Venerdì, 02 Ottobre 2015 15:03
Etichettato sotto

Articoli correlati (da tag)

3 commenti

Lascia un commento

Lo spazio didattico ideato dal prof. Fricano, ad uso e consumo dei suoi allievi, sperando che possano migliorare, didatticamente parlando, nell'utilizzo virtuoso della rete.
 
 
 
 

 

creative commons 88x31

Album

Top